Ios10
Ios10

Tutti gli utenti iPhone e iPad questa mattina hanno trovato sotto l’albero di Natale un interessante update per il loro amato sistema operativo iOS. Proprio nella tarda serata di ieri, il colosso di Cupertino ha rilasciato un aggiornamento per la versione numero 10, si tratta di iOS 10.2, una versione social.

Faccine, sport, alimentazione: anche l’aggiornamento di iOS si fa moderno, social e trendy andando incontro a quelle che sono le tendenze del momento. Ma siamo sicuri che sia tutto oro quello che luccica? A poche ore dal rilascio dell’aggiornamento, c’è già chi si lamenta per l’eccessivo consumo della batteria. Sarà così?

Andiamo a vedere insieme nel dettaglio cosa ha portato con sé questo aggiornamento. Al momento non si registrano malfunzionamenti per l’aggiornamento, che punta tutto anche sui “series tv addicted” che potranno avere una lista delle serie che stiamo guardando con la voce “In coda” (che vi riporta anche all’ultima interruzione). Nella sezione Store e Libreria è possibile trovare anche le ultime uscite su iTunes e i vostri ultimi acquisti e noleggi.

Per quel che riguarda i social, la novità più importante riguarda le emoji che si presentano con un nuovo design e oltre 100 nuove faccine. Migliorano anche le foto, la loro qualità e anche il modo di raggrupparle e di crearne degli album. L’aggiornamento ha risolto anche il problema della funzionalità Ricordi e quello legati allo zoom.

Anche per gli amanti della musica ci sono delle piccole novità a cominciare dalla possibilità di scegliere l’organizzazione degli album, dei brani e della propria playlist, e finendo all’accesso facilitato per le opzioni Casuale, Ripeti e In coda.

L’aggiornamento iOS 10.2 ha portato con sé anche il supporto di BraillePen14 in VoiceOver, con la soluzione per alcuni piccoli bug segnalati dagli utenti. Migliorate le prestazione del Bluetooth e anche alcuni problemi legati a Safari.

L’aggiornamento è dunque consigliato; può essere scaricato dal dispositivo tramite la modalità Firmware Over The Air e avrà la durata di al massimo 10 minuti. In alternativa, potrete utilizzare il download automatico tramite iTunes.