Film La cena di Natale: Riccardo Scamarcio e Laura Chiatti
Film La cena di Natale: Riccardo Scamarcio e Laura Chiatti

Uscirà in tutte le sale cinematografiche italiane giovedì 24 novembre la nuova commedia di Marco Ponti “La cena di Natale“, sequel del film del 2015 “Io che amo solo te” con protagonisti Riccardo Scamarcio e Laura Chiatti.

Il centro della storia sarà rappresentato dal tormentato matrimonio tra Damiano (R. Scamarcio) e Chiara (L. Chiatti): quest’ultima, in dolce attesa, dovrà districarsi con l’infedeltà del marito il quale, piuttosto che concentrarsi sulla vita che sta per nascere, non potrà esimersi dal passare del tempo in compagnia della seducente Lara (Giulia Elettra Gorietti). Il fedifrago dovrà quindi ingegnarsi per mantenere in piedi le menzogne che ha raccontato alla consorte e, sempre preso dalla paura di essere scoperto, dovrà persino guardarsi le spalle dalle interferenze di un prete buono (Uccio De Santis) che non mancherà di sottolineare con disappunto il comportamento immorale dell’uomo.

A fare la differenza saranno però, anche quest’anno, le storie di contorno: Don Mimì (Michele Placido), padre di Damiano, cercherà di fare di tutto per avere l’happy end con la sua amata Ninnella (Maria Pia Calzone), a sua volta madre di Chiara, e arriverà addirittura a considerare l’idea di trasferirsi in Francia lontano da tutti quanti. Orlando (Eugenio Franceschini) invece, fratello gay di Damiano, concederà alla migliore amica Daniela (Eva Riccobono) di diventare madre (seppur lei viva felicemente una relazione con la sua compagna).

Come il titolo suggerisce, a fare da sfondo alla vicenda sarà una Polignano a Mare nel periodo natalizio. Oltre agli attori citati nella trama, faranno parte del cast anche Veronica Pivetti, Antonio Gerardi, Antonella Attili e Angelo De Matteis. Distribuito dalla 01Distribution, il film si avvale delle musiche di Gigi Meroni e della fotografia di Roberto Farza.

La colonna sonora della pellicola è stata invece affidata alla cantautrice Emma Marrone che, proprio per questa occasione, ha inciso il brano Quando le canzoni finiranno. Nel prequel “Io che amo solo te” la stessa sorte era toccata alla sua collega di talent Alessandra Amoroso che, invece, aveva dato vita ad una cover dell’omonima canzone scritta e cantata da Sergio Endrigo.

La nuova fatica del regista Marco Ponti – già conosciuto per i successi di “Santa Maradona” e del film Tv con Francesco SciannaJasmine TrincaTi amo troppo per dirtelo” – si imporrà ancora una volta nella sale cinematografiche italiane raggiungendo numeri record al botteghino? Non ci resta che attendere per sapere il responso…